Doppia Penetrazione con Vibratore: Proviamo Amore? non vi è mai capitato di ricevere proposte piccanti dal vostro partner con l’ausilio di vibratori?

In numerosi film capita di assistere a scene di donne single che, non avendo partner, sono costrette a ricorrere a strumenti ad hoc, quindi vibratori come questi come questi Qui per soddisfare la propria voglia sessuale.

Il vibratore, ormai dall’inizio del XX secolo ad oggi, aiuta le donne a raggiungere un piacere a volte inarrivabile.

Amore, routine e Sex Toys

Donna single = vibratore? Beh, dimenticate questa equazione; sempre più ormai sono le coppie che decidono insieme di usare il sex toy per mettere pepe alla propria vita sessuale.

La vita di ogni coppia, si sa, è composta da alti e bassi… La routine a volte è troppo impegnativa tra lavoro, casa e incombenze di vario genere che possono di fatto incidere negativamente sulla coppia, appiattendone il rapporto.

Fidanzati, sposati, insomma in genere le coppie dopo anni di relazione lamentano di essere intrappolati nella routine ove tutto è ormai scontato…

Si tenta pertanto di dare vita a qualcosa di diverso ricorrendo ad uno dei sex toys più usati, ovvero il vibratore.

Amore è, sperimentare cose nuove

Proviamo una doppia penetrazione con vibratore?

Nella cultura Occidentale si assiste alla convinzione che la donna si conceda all’uomo quasi perché costretta, come se il sesso non rientrasse tra le proprie priorità.

In Oriente, il tutto è concepito in maniera diversa; il sesso è fondamentale per il genere umano, a prescindere se uomo o donna.

Vi è una vera e propria cultura del sesso, basti vedere infatti il celeberrimo Kamasutra, il cui titolo deriva dalla combinazione dei termini Kama= Amore e Sutra= principi, metodo, che è semplicemente uno dei libri più letti.

Con il passare del tempo, la società si è evoluta e anche la donna vive la propria sessualità in maniera più libera e consapevole, a differenza del passato ove era impensabile chiedere ad una donna tradizionalista di introdurre un secondo membro nell’atto sessuale.

Mostrerebbero un certo rifiuto, ignare dei benefici che ne potrebbero trarre.

Pertanto rifiutare proposte che possono riaccendere il rapporto come una doppia penetrazione con vibratore si potrebbe rivelare una scelta sbagliata.

Vibratore, come e dove acquistarlo

Il vibratore è uno strumento che emette delle intense vibrazioni consentendo alla donna di raggiungere l’apice del piacere.

Acquistare un vibratore ormai è semplice a differenza del passato, i migliori siti di e-commerce offrono l’acquisto in maniera anonima del sex toy.

Ampia altresì la scelta; da vibratori con le sembianze falliche a quelli più discreti. Diverse anche le misure che si possono trovare, da vibratori giganti a quello da borsetta, perché diciamolo, l’appetito sessuale va soddisfatto, sempre.

Oltre i negozi online è possibile recarsi presso i Sexy Shop che ormai numerosi sono presenti in quasi tutte le città.

Tuttavia, dato che spesso potrebbe esserci imbarazzo, sono presenti i Sexy Shop h24, trattasi di distributori automatici.

Questi distributori richiedono il tesserino sanitario per essere certi di avere davanti un maggiorenne, accertato questo requisito indispensabile, i distributori si “scoprono” mostrando tutta la loro merce, i vibratori sono quelli più in voga.

I prezzi variano; dai falli da borsetta il cui prezzo si aggira sui € 15,00 a quelli più consistenti che possono sfiorare gli € 80,00.

In che senso Doppia Penetrazione con Vibratore?

Una volta acquistato il prodotto, sorge spontanea la domanda su come fare per usarlo a pieno sebbene esso sia intuitivo. Il tutto potrebbe creare non poco imbarazzo, soprattutto se ad usarlo non è la donna sola, ma la coppia insieme.

Sebbene ad oggi ancora non sono tante le donne che praticano il sesso anale a causa dell’idea diffusa ma priva di fondamento secondo la quale il sesso anale sia una pratica “sporca e dolorosa”, sempre più coppie si affidano al vibratore per notti eccitanti e curiose.

Azionato il pulsantino, ricordate ovviamente che il vibratore va a batterie, peraltro non incluse nel prodotto all’atto di acquisto, la coppia sperimenta nuove posizioni per introdurre il giocattolo sessuale.

La doppia penetrazione, può avvenire in senso stretto o lato, dipende molto dall’elasticità della donna. Più precisamente, possono esserci casi di doppia penetrazione in senso stretto, ovvero ricorrere a due membri per praticare il sesso vaginale, utilizzando il vibratore per la stimolazione del clitoride ed avere così il doppio orgasmo, vaginale e clitorideo.

La doppia penetrazione però avviene anche in senso lato se la donna vuole, oltre al sesso vaginale col partner, praticare il sesso anale con il vibratore, per il quale il modello da borsetta è maggiormente auspicabile. Ovviamente, si può alternare ma dopo un’accurata pulizia.

Vibratore per uomo, un tabù (forse)

Chi ha detto che ad usare il vibratore sia solo la donna? … Molte coppie, rendono ancora più eccitante il tutto con degli intensi giochi di ruolo ove la donna fa le veci dell’uomo.

L’uomo non sempre vive la penetrazione in maniera positiva, forse perché considera l’atto molto invasivo, pertanto trovare un uomo che accetti tale richiesta è difficile, ma non impossibile.

L’uomo tende ad associare la penetrazione anale come prerogativa dell’amore omosessuale, ma non è così… vi sono documentari che dimostrano uomini sempre più arrapati e curiosi nel farsi penetrare dalla propria donna.

Ma sarebbe certamente interessante penetrare la donna e al contempo ricevere la stesso trattamento, perché diciamolo, l’ano è una zona erogena anche per il sesso forte, a prescindere se etero o meno.

Dalla cura per l’isteria alla cura della propria vita di coppia

Se il primo vibratore fu creato per curare l’isteria femminile, ad oggi quello stesso arnese può essere adibito per uno scopo ulteriore: curare la vita sessuale di coppia e arricchirla di momenti altamente appaganti e soddisfacente quale appunto la doppia penetrazione…

Uomini, non entrate in competizione, è pur sempre un giocattolo!!!